Nelle foreste siberiane: recensione

Sylvain Tesson - Nelle foreste siberiane

Sylvain Tesson, Nelle foreste siberiane, Sellerio Palermo.

Lascereste il vostro lavoro e la vostra fidanzata a Parigi per andare in ritiro in una capanna in Siberia? Sylvain Tesson non solo lo farebbe, lo ha fatto! Il motivo di un gesto tanto estremo lo dichiara lui stesso: voglia di isolarsi dal mondo per riflettere, leggere, ripensare la vita dell’uomo occidentale.

In compagnia di una cassa piena di libri, innumerevoli bottiglie di vodka, strumentazioni per la sopravvivenza e per lo studio empirico della natura, Tesson alloggia sei mesi in totale isolamento sulle sponde del lago Baikal immerso nelle foreste della Siberia, a 120 chilometri di distanza dal primo villaggio abitato, senza vicini di casa né strade di accesso. Un eremitaggio volontario che lo porta ad esplorare il suo Io più intimo.

Tesson organizza le sue giornate in maniera ordinata: di mattina legge. Poi si dedica alle faccende che tirano avanti la “baracca”: procurarsi legna, liberare la capanna e lo spazio antistante dalla neve, pescara.

Nell’isolamento volontario, senza nessun rumore di fondo e senza nessuna compagnia, i propri pensieri ed il proprio stato d’animo godono di una cassa di amplificazione straordinaria. La felicità e la disperazione raggiungono vette di purezza mai raggiunte. La guardia forestale che lo accompagna alla capanna lo mette in guardia: “Questo è un posto magnifico per suicidarsi…”.

“Mi ero ripromesso che prima dei quarant’anni avrei vissuto da eremita nei boschi. Sono andato a stare per sei mesi in una capanna siberiana, sulla sponda del lago Bajkal (…). Mi sono portato libri, sigari e vodka. Il resto – spazio, silenzio e solitudine – c’era già”.

L’esperienza di Tesson è diventata anche un documentario video.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s